Home  >  Infestanti  >  Blatte  >  Blatta orientale

Blatta orientale

La blatta orientale vive a lungo, il suo ciclo vitale completo può durare anche più di due anni in condizioni ottimali.

Le uova possono essere deposte in ogni periodo dell’anno, ed ogni ooteca ne contiene tra 14 e 18. La temperatura ottimale per lo sviluppo di queste blatte è compresa tra i 20 ed i 25°C, ne consegue che esse vengono rinvenute ai livelli più bassi delle case, dove la temperatura è più bassa, come seminterrati, scantinati, ecc.

Indice dei contenuti

Come eliminare Blatte

La lotta alle blatte non può essere condotta esclusivamente spruzzando insetticida ma deve essere condotta articolando diverse tecniche. Le difficoltà maggiori che si presentano nella conservazione dello stato di Pest- Free (assenza di parassiti) sono dovute a quattro concause

La blatta orientale o scarafaggio nero comune

Al contrario di quanto si potrebbe dedurre dal nome, la specie ama le regioni temperate e gli ambienti freschi. Può essere più facilmente trovata nelle fogne e negli edifici pubblici e commerciali, come ospedali, supermercati, carceri, ristoranti, uffici, ecc. È soprattutto in primavera ed estate che queste blatte divengono più visibili; esse lasciano una secrezione che dà cattivo odore negli ambienti.

Questa blatta ama particolarmente le vecchie case dai muri spessi e si rinviene con facilità in bagni, canalette di servizi e nelle intercapedini. Gli habitat devono essere preferenzialmente umidi ma non bagnati e predilige tali ambienti soprattutto quando la temperatura è alta. Alle volte è possibile rinvenire questi insetti nei terrazzi o nelle soffitte, dove sono arrivati seguendo i tubi dell’acqua.

  • Habitat: ambienti freschi (20-29º C)
  • Dimensioni adulto: 20-30 mm
  • Dimensioni ooteche: 10-12 mm (10+/ciclo)
  • Numero di uova ooteche: 16-18
  • Incubazione: 40-70 gg
  • 6 stadi preimaginali
  • Durata della vita: 1-2 anni

Galleria

Altre tipoligie di Blatte

Vedi altre tipologie di Blatte